Dosi corrette e corroborate scientificamente Testato in laboratori

Glucosamina



Glucosamina combatte l'artrosi, allevia il dolore, migliora l'agilitá delle articolazioni



180 capsule da 750 mg
dose per 3 mesi

Glucosamina
Per unità: € 19,90
  3 +   € 17,90 
  6 +   € 16,90 
  12 +   € 15,90 


Quantità

Descrizione Qualità Ingredienti Uso Consigliato
La glucosamina è uno degli integratori piú conosciuto del mondo: milioni di persone la usano e non senza ragione:

  • La glucosamina combatte l’artrosi!
  • Frena l’assottigliamento della cartilagine in articolazioni come il ginocchio e l’anca ma anche le altre articolazioni ne traggono beneficio.
  • Contribuisce a mantenere la cartilagine sana.
  • Allevia il dolore!
  • Migliora la lubrificazione delle giunture e rende perció le articolazioni piú agili.
  • Non ha gravi effetti collaterali al contrario di molti antidolorifici o antinfiammatori.
  • Viene usata da piú di 40 anni con successo.
  • Diversi studi scientifici ne provano l’efficacia.
  • Si nota l’effetto benefico giá dopo alcune settimane d’uso; il miglioramento raggiunge l’apice dopo alcuni mesi d’uso.
Chi soffre di artrosi o di articolazioni rigide e dolorose ha con la glucosamina la soluzione a portata di mano. 2/3 dei consumatori di glucosamina sostiene di trarre (molto) beneficio da questo integratore. Beneficio che si ottiene peró con la giusta forma di glucosamina, glucosamina di qualitá e con il corretto dosaggio. Per tutto questo siete al posto giusto presso Glucosamine.com.

Punti di forza della glucosamina di Glucosamine.com:

  • Viene fornita come solfato di glucosamina, la forma di glucosamina più testata e diffusa.
  • I dosaggi sono alti e esatti: 1500 mg di solfato di glucosamina al giorno (pari a 1190 mg di glucosamina elementare), la stessa dose usata in ricerche scientifiche di successo.
  • Viene fornita dal produttore occidentale leader nel campo degli integratori alimentari, in grado di rispettare le più severe norme GMP (di Buona Procedura di Fabbricazione) e HACCP (Analisi del Rischio e Controllo dei Punti Critici).
  • La qualità viene testata da un laboratorio indipendente.
  • Le informazioni sull’etichetta sono nella vostra lingua.
  • I prezzi sono molto più contenuti di quelli che si trovano altrimenti online, nei negozi o in farmacia: € 21,90 a confezione (sufficienti per tre mesi!). Sconto quantità a partire da 3 confezioni.
  • La glucosamina viene fornita in capsule. Il vantaggio delle capsule rispetto alle pastiglie è che il corpo le assorbe più rapidamente, rendendole più digeribili.
  • Le capsule si possono eventualmente aprire e la polvere di glucosamina può essere sciolta in acqua, succo di frutta o prodotti caseari.
La glucosamina è una sostanza presente in natura nel nostro fisico, un’importante componente del corpo umano. La glucosamina viene utilizzata per la crescita e il buon mantenimento delle cartilagini, della capsula articolare, di tendini e altri tessuti connettivi. Contribuisce inoltre al mantenimento del liquido sinoviale. La glucosamina prodotta dal nostro corpo può essere integrata con della glucosamina aggiuntiva sotto forma di integratori alimentari.


Due su tre

Circa due persone su tre traggono giovamento dall’uso di solfato di glucosamina. I primi effetti benefici dell’integratore si notano in genere entro un mese dall’inizio dell’assunzione, ma anche periodi più brevi come una settimana o più lunghi come sei mesi sono normali. I tempi variano da persona a persona.

Una volta sospesa l’assunzione, la protezione estesa dall’integratore alimentare diminuisce e dopo qualche tempo gli effetti svaniscono del tutto. Per questo molte persone scelgono di assumere la glucosamina senza interruzioni, il che non crea problemi.

Una ricerca su un uso prolungato di questa sostanza (3 anni) non ha rilevato alcun effetto collaterale grave. Gli effetti di un’assunzione per un periodo maggiore non sono stati studiati, ma non esistono elementi che facciano supporre conseguenze diverse dai leggeri effetti collaterali che alcune persone riscontrano durante le prime settimane di assunzione. Al di fuori degli ambienti scientifici la glucosamina è disponibile da più di 25 anni come integratore alimentare. In tutto questo periodo non sono stati registrati effetti collaterali gravi.


La glucosamina e i nostri altri integratori



Condroitina

Per un effetto fisiologico ancora migliore è possibile combinare il solfato di glucosamina con il solfato di condroitina. Glucosamine.com fornisce questo integratore come prodotto sfuso. La condroitina ha un forte effetto proprio, ma è soprattutto conosciuta perché rafforza l’effetto della glucosamina! La superiorità di questa combinazione è corroborata dalla ricerca scientifica: il grande studio indipendente americano GAIT del 2005.

Glucosamine.com ha scelto il miglior solfato di condroitina al mondo. Proviene da un produttore spagnolo, la Bioiberica, che fornisce la condroitina per diversi studi scientifici. Anche nello studio GAIT questo produttore è stato scelto come fornitore dopo una meticolosa procedura di selezione. Combinando la glucosamina a questa condroitina avrete pertanto maggiori probabilità di ottenere dei risultati come quelli della ricerca scientifica! Più sotto troverete maggiori informazioni su quest’ottima condroitina.

ASU Forte

Nel malaugurato caso che la glucosamina (e la condroitina) non dovessero funzionare, l’integratore vegetariano ASU Forte può rappresentare una buona alternativa. L’esperienza ci insegna che circa la metà delle persone che non riscontrano benefici con la glucosamina, traggono giovamento dall’uso di ASU Forte.

Arthro-5

Le migliori possibilità di successo ve le offre Arthro-5, l’integratore esclusivo di Glucosamine.com con ben 5 ingredienti per articolazioni agili. Solfato di glucosamina, solfato di condroitina e ASU, combinati ad acido ialuronico (Hyal Joint™) e a MSM. Tutti questi ingredienti sono presenti con alti dosaggi, come indicato dalle ricerche scientifiche di maggior successo. Al mondo non esiste un integratore più potente per proteggere le vostre articolazioni!


top Glucosamina page
Ingredienti

Ogni confezione contiene 180 capsule con 750 mg di solfato di glucosamina ciascuna (595 mg di glucosamina elementare). La dose consigliata è di 2 capsule al giorno (1500 mg di solfato di glucosamina o 1190 mg di glucosamina elementare). Questa dose è stata stabilita da autorevoli ricerche scientifiche. Seguendo queste dosi una confezione dura tre mesi.

Il solfato di glucosamina contiene i seguenti ingredienti:
  • Solfato di glucosamina
  • Cloruro di potassio (510 mg a dose, come stabilizzatore)
  • Stearato di magnesio
  • Gelatina (materiale della capsula)
  • Colorante naturale E171 (colorazione della capsula)
Contenuto netto: 202 grammi.

La glucosamina viene estratta dalla corazza di alcuni crostacei, per la precisione da gamberi e granchi.


top Glucosamina page
Qualità

Se scegliete la glucosamina di Glucosamine.com, segliete la qualità
. Ecco come siamo in grado di garantirla:
  • Viene fornita da un produttore occidentale leader nel settore degli integratori alimentari, in grado di rispettare le più severe norme GMP e HACCP. Ciò significa che il produttore segue procedure che garantiscono la sicurezza alimentare e l’igiene. Inoltre, godiamo di un’eccellente comunicazione con il produttore, il che ci permette di sviluppare nuovi prodotti in sicurezza e assicurandone la qualità.
  • Purezza. Un laboratorio indipendente controlla tutti in nostri integratori per esser certi che non vi siano contaminazioni.
  • Dosaggi alti e corretti, basati su ricerche scientifiche. Più sotto troverete maggiori informazioni a riguardo.
  • Viene fornita in capsule per un assorbimento più rapido rispetto alle pastiglie. Un assorbimento più rapido riduce anche le probabilità di ipersensibilità dello stomaco. Inoltre, gli scienziati sostengono che un assorbimento più veloce rafforzi gli effetti fisiologici della glucosamina.

Dosaggi alti e corretti

Spesso le dosi di solfato di glucosamina sono troppo basse. La maggior parte delle volte questo errore viene commesso per una mancanza di adeguate informazioni. Gli ultimi decenni hanno visto una crescita esponenziale dell’industria degli integratori alimentari. Prima questo era un terreno da pionieri nel campo dell’alimentazione e della salute. Fra questi pionieri c’era Glucosamine.com, attiva dal 2000. Al momento sul mercato si trovano svariati “imprenditori” che mostrano ben poca affinità con lo spirito col quale tutto ha avuto inizio.

La ricerca scientifica ha dimostrato che 1500 mg di solfato di glucosamina al giorno (1190 mg di glucosamina elementare) è una dose efficace. Un rivenditore senza la dovuta conoscenza del prodotto non ha modo di sapere che il solfato di glucosamina viene stabilizzato con un sale. Se non ne tiene conto, fornisce 1500 mg incluso il sale. Una volta tolto il sale, rimane un 24% di solfato di glucosamina in meno, una quantità troppo esigua.

Già all’inizio del 2002 Glucosamine.com ha fatto notare questo problema sul suo sito. Solo a partire dal 2006 gli altri fornitori di glucosamina sono stati obbligati ad indicare la quantità di glucosamina elementare (ossia glucosamina senza composti chimici), in modo da dare al cliente la possibilità di scegliere esattamente cosa acquistare. Tuttavia, ancora oggi si trovano fornitori che producono dosaggi troppo bassi; spesso ciò è dovuto ad una scarsa conoscenza della materia.

Glucosamine.com invece è una specialista nel campo della protezione delle articolazioni e della glucosamina. Potete star certi che vi forniremo le dosi corrette.


top Glucosamina page
Uso Consigliato

Si consiglia di assumere 2 capsule di solfato di glucosamina al giorno. Le capsule possono essere prese insieme o suddivise nell’arco della giornata. Si consiglia di assumere le capsule durante i pasti o con abbondante acqua.

Non superare le dosi consigliate. Gli integratori alimentari non sostituiscono una dieta sana e variata.

Se avete difficoltà ad ingoiare le capsule, potete aprirle separando le due metà e sciogliendo il contenuto in acqua, succo di frutta o yogurt. La glucosamina si dissolve facilmente. Dopo aver mescolato rimane solamente un pò di stearato di magnesio.


Interazione tra farmaci

Farmaci anticoagulanti

La glucosamina può rinforzare l’effetto di farmaci anticoagulanti come la warfarina e la cumarina. Consigliamo di consultare il proprio medico curante prima di iniziare l’uso della glucosamina nel caso si usino warfarina o cumarina.

Antibiotici

La glucosamina può influire sugli effetti di alcuni antibiotici. Può ad esempio rafforzare l’effetto della tetraciclina e attenuare gli effetti della penicillina e del cloramfenicolo. Consultate il vostro medico prima di iniziare a prendere della glucosamina.


Avvertenze

Allergia ai crostacei

La glucosamina viene estratta dalla corazza di alcuni crostacei. Alcune persone sono allergiche alla polpa di crostaceo. Benché la polpa venga eliminata per utilizzare poi solo il guscio, non si può mai escludere una reazione allergica.

Diabete

Il nome glucosamina assomiglia alla parola “glucosio”, ma il percorso che segue all’interno del nostro corpo è molto diverso. Inoltre, la quantità di glucosamina contenuta in due capsule è di gran lunga inferiore alla quantità di glucosio che si ingerisce durante la giornata con l’alimentazione.

Ricerche mirate riguardo agli effetti della glucosamina sui livelli glicemia dimostrano che, se presa ad alte dosi per via endovenosa, la glucosamina pregiudica il funzionamento dell’insulina. La sensibilità del corpo all’insulina diminuisce. Studi medici hanno più volte dimostrato che il buon funzionamento dell’insulina non viene compromesso in soggetti sani che assumono glucosamina nelle dosi consigliate (1500 mg al giorno) come integratore alimentare.

Vi sono indicazioni che persone affette da diabete di tipo II (altrimenti detto diabete senile) possono dimostrarsi particolarmente sensibili alla glucosamina. Pertanto consigliamo ai diabetici di controllare la glicemia con regolarità quando si inizia ad assumere la glucosamina. In alternativa, si può scegliere un integratore alternativo per la protezione delle articolazioni. Né la condroitina né l’ASU Forte influenzano in alcun modo l’insulino-sensibilità. Inoltre la loro efficacia fisiologica è paragonabile a quella della glucosamina.

Pressione oculare aumentata (glaucoma)

Nel luglio del 2013 sono stati pubblicati i risultati di un piccolo studio effettuato sull'effetto della glucosamina in pazienti che soffrono di glaucoma (pressione oculare troppo alta). I soggetti che hanno preso parte allo studio erano 6 uomini e 11 donne con un'età media di 76 anni (variante tra i 62 e i 90 anni). Lo studio ha dimostrato che la glucosamina può far aumentare la pressione oculare nella maggior parte di questi soggetti. Cessata l'assunzione della glucosamina, si abbassa anche la pressione oculare. La differenza media misurata verificatasi nella pressione oculare e' di 3 mm Hg.

Visto che si tratta di un piccolo studio esplorativo, non adempie ad alcune direttive importanti come studio scientifico. Secondo gli scienziati bisogna confermare i risultati con uno studio più ampio e meglio impostato. Noi però siamo dell'idea che si tratti di un effetto reale e vogliamo specificare: Nel caso si soffra di glaucoma sconsigliamo l'uso della glucosamina. Un'altra possibilità e' di far misurare la pressione oculare diverse volte quando si inizia a prendere la glucosamina. Nel caso si faccia già uso della glucosamina, consigliamo di smetterne l'assunzione e di far misurare la pressione oculare per vedere se si abbassa.

Come alternativa alla glucosamina, si provi ASU Forte o la condroitina. Questi integratori possono essere usati insieme per ottenere un risultato ancora migliore.

Ipersensibilità dell’apparato gastrointestinale

La glucosamina è una sostanza che si trova in natura nel corpo umano. Non sono mai stati riscontrati effetti collaterali gravi. I leggeri effetti negativi che si possono verificare in alcuni soggetti riguardano la maggior parte delle volte l’apparato gastrointestinale. In tali casi di solito si tratta di nausea e di acidità di stomaco. Meno frequentemente si riscontrano casi di stipsi o di diarrea. In generale questi inconvenienti si possono evitare avendo cura di ingerire l’integratore con uno o due bicchieri di acqua o accompagnandoli con qualcosa da mangiare.

Colesterolo

Alla fine del 2004 in Danimarca è stato effettuato uno studio riguardo agli effetti della glucosamina sui livelli di colesterolo. Il motivo di tale studio è stato il riscontro di un aumento del livello di colesterolo in alcuni utilizzatori. Lo studio indica che fra il settembre del 2003 e il settembre del 2004 in Danimarca la glucosamina è stata prescritta a 140.000 persone. Nell’intero periodo sono stati constatati 6 casi di aumento del livello di colesterolo probabilmente imputabile all’assunzione di glucosamina. Stando ai dati conosciuti, un numero limitato di persone reagisce all’assunzione di glucosamina con un elevato livello di colesterolo nel sangue. Una volta interrotta l’assunzione dell’integratore, il livello di colesterolo scende.

Dieta povera di potassio

Il solfato di glucosamina viene stabilizzato con il cloruro di potassio. Una dosa giornaliera (2 capsule) contiene 268 mg di potassio, il che corrisponde a poco più della quantità di potassio contenuta in mezza banana o in 4 fette di pane integrale. Per i pazienti con gravi disfunzioni renali un’assunzione elevata di cloruro di potassio può avere effetti negativi. Anche quando si assumono risparmiatori di potassio è necessario ridurre le dosi di potassio.

Gravidanza/allattamento

Non usare la glucosamina durante la gravidanza, se state cercando di rimanere incinta o durante l’allattamento. L’integratore ha un ottimo livello di sicurezza, ma non sono stati condotti studi che possano escludere eventuali conseguenze negative per il feto.

Uso in giovane età

Si sconsiglia di somministrare il solfato di glucosamina a bambini e a giovani adulti. Si parte dal presupposto che al momento in cui si inizia ad assumere questa sostanza il corpo deve essere completamente sviluppato. Per “sviluppo completo” si intende sia lo sviluppo dell’apparato scheletrico che un completo sviluppo ormonale. Glucosamine.com indica tali raccomandazioni perché non sono stati effettuati studi sulla sicurezza dell’assunzione di questo integratore alimentare nei bambini e nei giovani adulti.


top Glucosamina page
Offriamo:
  • Pagamento dopo la consegna
  • Spedizione gratis con 2 x Glucosamina
  • Ordini prima delle 16.00, spedizione immediata
  • 30 giorni di ripensamento
Le nostre garanzie:
  • Prezzi modici
  • Alta qualità europea
  • Testati in laboratori indipendenti
  • Dosi alte corrette
Lingue
Österreich - Schweiz Nederland - België United Kingdom France - Belgique - Luxembourg - La Suisse Deutschland - Österreich - Schweiz Italia - Svizzera Other EU countries
Glucosamina: la miglior
integrazione alla condroitina


5 in 1: eccezionale protezione
articolare, unico al mondo

Protezione vegetariana
per le articolazioni!

Omega-3: per un apparato
circolatorio in piena salute


Domande
Copyright © 2014 Glucosamine.com
Powered by osCommerce