Chiudi
Valutazione 8,9 dopo 1613 recensioni

Controllo di laboratorio indipendente

Dal 2005 inviamo ogni anno tutti gli integratori ad un laboratorio indipendente. Da anni si tratta di NutriControl, specializzato in analisi di integratori alimentari e di alimenti. Il laboratorio esamina i nostri integratori sulla presenza di impurità di arsenico, cadmio, mercurio e piombo (metalli pesanti) e di funghi e batteri (microbiologia). Pubblichiamo tutti i risultati sul nostro sito - vedi la lista qui sotto per i risultati più recenti. 

Per gli integratori la sicurezza si basa sulla selezione degli ingredienti. Per questo motivo cerchiamo sempre i migliori fornitori. E nonostante abbiamo la piena fiducia nei nostri fornitori, preferiamo far esaminare gli ingredienti con test di laboratori indipendenti per garantirne la sicurezza, per poi poterla garantire ai nostri clienti. 

Da anni i risultati delle analisi sono eccellenti. Dal 2005 non c'è più stato un singolo caso in cui il prodotto non soddisfacesse i requisiti legali. Le concentrazioni di impurità sono sempre molto sotto ai valori minimi (decine a centinaia di volte più basse) e di solito sono cosi basse da non poter essere rilevabili con l'attrezzatura estremamente sensibile del laboratorio. 

E cosi abbiamo sempre la conferma di aver scelto i fornitori giusti. 

Leggi qui sotto come interpretare i risultati.

Spiegazione dei risultati di laboratorio 

Metalli pesanti 

Le concentrazioni dei metalli pesanti arsenico, cadmio, mercurio e piombo sono così basse nei test che non sono rilevabili con l'attrezzatura sensibile da laboratorio. Se i valori sono sotto al minimo rilevabile, si vede nel risultato '<' ossia 'meno di'. In realtà il valore è di solito ancora molto più basso. 

Requisiti legali per metalli pesanti:

  • Per arsenio + cadmio + piombo + mercurio il massimo permesso è di 10 mg/kg o 10 ppm (parti per milione). 

Esempio di un buon risultato di analisi: 

  • Arsenico (Arsenic): <0,1 mg/kg
  • Cadmio: <0,05 mg/kg
  • Mercurio (Mercury): 0,01 mg/kg
  • Piombo (Lead): <0,05 mg/kg 

In questo risultato la somma totale è inferiore a 0,21 mg/kg, ossia meno di un quinto di quanto è permesso. I valori si trovano tutti sotto il minimo rilevabile, il che significa che le concentrazioni sono in realtà molto più basse. 

Microbiologia 

Anche nel quadro microbiologico le concentrazioni di funghi e batteri sono spesso più basse (<) del minimo rilevabile con l'attrezzatura estremamente sensibile da laboratorio. 

I limiti legali per il quadro microbiologico: 

  • Conteggio batterico aerobico (aerobic plate count): meno di 5000 unità formanti colonie (UFC)
  • E.coli (escherichia coli plate count): assente / sotto il minimo rilevabile
  • Lieviti e funghi (yeast & moulds plate count): meno di 300 UFC per grammo
  • Salmonella: assente / sotto il mimino rilevabile

Esempio di un buon risultato di analisi:

  • Conteggio batterico aerobico (aerobic plate count): 200 cfu/g
  • E.coli (escherichia coli plate count): < 10 cfu/g
  • Lieviti e funghi (yeast & moulds plate count): < 10 cfu/g
  • Salmonella: assente / sotto il minimo rilevabile
Il messaggio viene inviato

Hai una domanda?

Rispondiamo il più velocemente possibile

Invia
Contattaci